Graphic Novel

Incontro all’Università di Ha Noi

29 maggio 2012

Ecco alcune foto del primo incontro in terra vietnamita, quello con gli studenti del dipartimento di italiano dell’Università di Ha Noi.

E’ stata una bella mattinata, ho raccontato che cosa è il fumetto secondo me, il mio approccio al lavoro e ho risposto
alle loro domande, sempre puntuali e molto precise.

Ho cercato di presentare al meglio il fumetto occidentale, forse (almeno in parte) ci sono riuscito, comunque grazie a tutti!

fumetto universita' di hanoifumetto universita' di hanoifumetto universita' di hanoifumetto universita' di hanoiIncontro all'Università di Ha Noi

Corto Maltese e’ un graphic novel.

5 marzo 2012

Riprendo il discorso sul graphic novel cominciato qui cercando di rispondere a qualche domanda che spesso mi viene posta.

Ma i libri di Hugo Pratt con protagonista Corto Maltese sono Graphic Novel?
La risposta è sì, i libri di Corto Maltese sono dei graphic novel (o romanzi a fumetti che dir si voglia).

Ma come fanno ad essere romanzi se sono usciti a puntate su una rivista?
Anche i romanzi di Dostoevskij uscirono a puntate.

Ma se è un personaggio fisso che vive in più libri, come fanno ad essere romanzi?
Anche Sherlock Holmes è un personaggio fisso.

Perché i libri con le avventure di Corto Maltese sono romanzi a fumetti e non una serie a fumetti?
Perché tutti i libri sono autoconclusivi (anche in una serie lo sono) ma hanno un numero di pagine differente l’uno dall’altro, esattamente come accade con i romanzi con un protagonista fisso.

Le storie, in Corto Maltese, hanno la priorità sul formato editoriale.

Cosa inversa nelle serie a fumetti, dove il formato (il numero di pagine) detta agli autori i tempi di scansione delle storie.

Altro?

corto maltese è un graphic novel(Mio personale omaggio a Corto Maltese e Krazy Kat)


Incontro sul Graphic Novel al Cervantes di Roma

5 marzo 2012

Piccola intervista a David Rubìn e al sottoscritto in occasione dell’incontro sulla Novela Grafica (Graphic Novel o Romanzo a Fumetti o Roman Graphic che dir si voglia) all’istituto Cervantes di Roma.